Pistola con colpo in canna scoperta nel vano ascensore dai carabinieri durante una perquisizione in uno stabile a Torre Annunziata (Napoli)

Era nascosta nel vano ascensore di uno stabile del quartiere al alta concentrazione criminale: i carabinieri recuperano e sequestrano un’arma carica. Il fatto è avvenuto nel parco del «Penniniello»: qui i militari dell’arma della stazione di Torre Annunziata e del decimo reggimento Campania impegnati in una serie di perquisizioni alla ricerca di droga e armi, hanno rinvenuto una pistola calibro 44, due cartucce e sei bossoli dello stesso calibro, tutto stipato nel vano ascensore di una palazzina sottoposta a controllo. Dopo le formalità di rito, l’arma e le munizioni sono state sottoposto a sequestro a carico di ignoti. 

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *