Controlli anti-prostituzione a Benevento, la polizia sanziona un cliente e una cittadina rumena

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi disposti dal Questore di Benevento dott. Luigi Bonagura, finalizzati al contrasto dell’attività di prostituzione, il personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Polizia di Stato ha sanzionato un 62enne sannita e una cittadina rumena. L’attenzione degli agenti è infatti ricaduta su un uomo, intercettato nei pressi del rione ferrovia, tra via Cosimo Nuzzolo e via Compagna, intento a far salire a bordo del proprio veicolo una cittadina di nazionalità rumena dedita all’attività di prostituzione. Alla vista di quanto stava accadendo, il personale della Polizia di Stato ha bloccato prontamente l’auto e ha proceduto al controllo e all’identificazione del cliente e della cittadina straniera. Condotti in Questura per gli accertamenti di rito, alla luce di quanto accaduto, è stata elevata nei loro confronti una sanzione amministrativa in violazione dell’ordinanza sindacale del 15 settembre 2017 per esercizio dell’attività di prostituzione.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.