Arrestato a Torino un 51enne per i gravi episodi in occasione del presidio al carcere

La Digos di Torino ha arrestato un italiano di 51 anni per i “gravi episodi” dello scorso febbraio quando, a seguito dell’operazione ‘Scintilla’ che portò allo sgombero dell’asilo occupato di via Alessandria, l’area anarco insurrezionalista si rese artefice di violenze in occasione di un presidioßnei pressi dei carceri delle Vallette. Lo scorso 10 febbraio, al termine di un presidio davanti al carcere, era divampato anche un incendio, forse a causa del lancio di un petardo, che provocò il crollo di un laboratorio di pasticceria.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *