Maltempo in Campania, un fulmine si è abbattuto su un palazzo a Salerno provocando un principio di incendio

Un principio di incendio e’ scaturito da una cassetta esterna della distribuzione elettrica, in via Rafastia a Salerno, alle spalle degli uffici della procura della Repubblica, probabilmente a causa di un fulmine che si e’ abbattuto nel corso del temporale di questa mattina. Le scintille e il fumo grigio che fuoriuscivano dalla centralina, posizionata tra i balconi del primo e del secondo piano del palazzo, hanno fatto scattare l’allarme al numero di emergenza. Sul posto, una squadra del distaccamento citta’ del comando provinciale dei vigili del fuoco di Salerno e una volante della Polizia. Stando a quanto si apprende, la situazione e’ sotto controllo da parte dei caschi rossi che hanno messo in sicurezza l’edificio. E’ stato richiesto l’intervento di tecnici dell’Enel per il ripristino della cassetta e il riallaccio della corrente elettrica. 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *