Spacciatore arrestato dalla polizia a Napoli, l’uomo trovato con dosi di eroina e cocaina nascoste nel borsello a forma di emoticon

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato San Giovanni Barra hanno arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio Davide Lombardi, 35enne napoletano. I poliziotti, poco dopo le 13.00 di ieri, sono intervenuti in Via Pazzigno dove hanno notato l’uomo mentre prelevava delle dosi di sostanza stupefacente da un borsello consegnandole a un acquirente. Gli agenti, all’interno del borsello a forma di emoticon che l’uomo aveva indosso, hanno rinvenuto 18 cilindretti in plastica contenenti eroina per un peso complessivo di circa 17 grammi, una confezione termosaldata  di cocaina del peso di circa 0,3 grammi e, nelle tasche dello spacciatore, la somma in denaro di 45 euro suddivisi in banconote di vario taglio. Tutto il materiale è stato sequestrato e il 35enne è stato arrestato.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *