ARRESTATO L’UOMO CHE HA SPARATO IN PIAZZA NAZIONALE A NAPOLI. Catturato anche il complice. Gran lavoro di squadra tra Procura, Polizia e Carabinieri

Sette giorni dopo il ferimento di Salvatore Nurcaro e della piccola Noemi, sono stati arrestati i due sicari che hanno aperto il fuoco in piazza Nazionale. Il cerchio s’è chiuso questa notte, ormai era questione di ore. Armando Del Re, l’uomo accusato di aver sparato, è stato bloccato un altro uomo, il fratello, che avrebbe fatto da complice e che ora è stato portato in questo momento nella caserma dei Carabinieri ‘Pastrengo’ di Napoli.   A catturarli sono stati i Carabinieri ma nelle ricerche e nella caccia all’uomo, coordinata dalla Procura di Napoli, sono state impegnate tutte le forze di polizia.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI IN MATTINATA dopo la conferenza stampa

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *