Napoli: il 15 maggio all’I.C. “29 Miraglia – Sogliano” in Piazza Nazionale, la conclusione del percorso di legalità “Cresciamo LegALI” con la premiazione del concorso “I Carabinieri tra noi”

Il gravissimo fatto di cronaca che ha visto venerdì scorso Piazza Nazionale a Napoli diventare, in pieno giorno e tra la folla, il teatro di un agguato a colpi di pistola, ha richiamato fortemente la società civile a ribellarsi. La gran parte della città di Napoli lotta oggi assieme alla famiglia della piccola Noemi, colpita da proiettili vaganti, affinchè possa tornare alla vita normale, guarire e dimenticare ciò che lei, al pari di chiunque si fosse trovato là, ha dovuto subire.

Proprio in quella piazza importante, presso l’Istituto Comprensivo29 Miraglia – Sogliano” la mattina del 15 maggio prossimo, alle ore 10:30, nell’ambito della conclusione del percorso di legalità denominato “Cresciamo LegALI“,  ci sarà la premiazione agli alunni del concorso “I Carabinieri tra noi“.

Per l’occasione sarà firmato anche un Protocollo d‘intesa con l’A.N.C.Associazione Nazionale Carabinieri. All’evento, interverranno le autorità militari e civili della Città di Napoli e della Regione Campania, nonchè reparti speciali dell’Arma e la Fanfara del 10° Reggimento Carabinieri Campania. Un’importante occasione per ribadire il “NO” alla illegalità e alla violenza con al fianco l’Arma dei Carabinieri che è tra la gente e per la gente, sempre.

 

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *