Ubriaco alla guida del bus di una scolaresca, allarme dal prof accompagnatore della gita. Il conducente aveva un tasso alcolico di due grammi per litro

Guidava il pullman di una scolaresca in gita dalla provincia di Monza verso la Toscana completamente ubriaco. Protagonista un autista di 52 anni, bloccato questa mattina intorno alle 9 dalla Polizia Stradale nell’area di parcheggio dell’autostrada del Sole a Fontanellato, in provincia di Parma. L’uomo, secondo i primi riscontri, avrebbe un tasso alcolico nel sangue superiore a due grammi per litro. In servizio i conducenti professionali devono risultare con tasso alcolici pari sempre a zero. Ad accorgersi delle condizioni dell’uomo il professore che stava accompagnando i ragazzi. Il docente ha dato l’allarme e ha fatto fermare la corsa nell’area di parcheggio. Sul posto gli agenti della Polizia Stradale di Parma. Insieme al loro accompagnatore gli studenti, di una scuola media, diretti a Saturnia in Toscana, sono in attesa di un nuovo autista con cui proseguire la gita.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *