Un 51enne muore a Siracusa nell’incendio di un garage adattato ad abitazione, forse un corto circuito ha provocato il rogo

Un 51enne è morto carbonizzato nella sua abitazione, un garage riadattato, in via Bacchilide, al centro di Siracusa. Forse un corto circuito potrebbe essere la causa che ha innescato le fiamme, intorno alle 7.30. I vicini di casa hanno lanciato l’allarme e nonostante l’intervento dei vigili del fuoco le fiamme non hanno dato scampo alla vittima del rogo. Inutili i soccorsi. Gli agenti della polizia scientifica hanno effettuando i rilievi per risalire alle cause dell’incendio.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *