Denunciato dai carabinieri un uomo originario della provincia di Napoli per una tentata truffa ai danni di un anziano, si era finto avvocato chiedendo alla vittima circa 5mila euro

Un uomo di 44 anni, residente in provincia di Napoli, è stato denunciato dai Carabinieri per tentata truffa ai danni di un anziano di Sant’Arcangelo (Potenza). L’uomo, fingendosi un avvocato, ha chiesto all’anziano 4.900 euro per “chiudere bonariamente un sinistro stradale” provocato dal figlio.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *