Trovati in possesso di banconote false per 20mila euro, arrestati dai carabinieri a Benevento

Trovati in possesso di banconote false per un valore di circa ventimila euro due falsari sono stati arrestati a Benevento dai carabinieri. In manette sono finiti un uomo di 32 anni della provincia di Como e uno di 49 della provincia di Monza. I due erano appena scesi dal treno nella stazione centrale del capoluogo sannita quando sono stati fermati dai militari i quali, insospettiti dal loro atteggiamento, hanno proceduto alla perquisizione personale. In un borsello i carabinieri hanno rinvenuto 400 banconote da 50 euro e una da 20 euro contraffatte (per un valore di ventimila e 20 euro) e una macchina conta e rilevatrice di soldi falsi. Tutto il materiale rinvenuto è stato sequestrato e le banconote contraffatte sono state depositate presso la competente sede della Banca d’Italia. I due falsari, invece, sono stati rinchiusi nel carcere di Benevento. 

Condividi:
  • 12
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
    12
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *