Controlli dei carabinieri in due ristoranti a Forio d’Ischia, un locale chiuso per carenze igienico-sanitarie e alimenti senza tracciabilità

I carabinieri di Ischia e del Nas di Napoli hanno ispezionato 2 ristoranti, entrambi su via Marina, a Forio, in uno hanno riscontrato carenze igieniche nel locale adibito a deposito alimenti. Alla titolare è stato prescritto di adeguare il deposito e di sgomberarlo dal cibo; il locale, di circa 40 mq, è stato chiuso e tornerà utilizzabile solo se la ristoratrice provvederà a ripulirlo. Sempre per carenze igienico-sanitarie è stata comminata sanzione amministrativa di 1.000 euro al titolare dell’altro ristorante. I carabinieri hanno sequestrato circa 50 chili di pesce, carne e verdure congelatati privi di qualsiasi indicazione sulla provenienza.

Condividi:
  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
    13
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *