Rinvenuto il cadavere di uomo in un fiume nel Bresciano, non ha documenti, le forze dell’ordine vagliano denunce di scomparsa

Il corpo di un uomo, dell’età apparente di circa 50 anni, è stato recuperato questa mattina nel fiume Mella a Concesio, in provincia di Brescia. Non aveva con sé documenti. Le forze dell’ordine stanno vagliando denunce di scomparsa per identificarlo. Il cadavere nell’acqua è stato notato da un ciclista di passaggio.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *