Droga in pacco per un detenuto nel carcere di Carinola (Caserta), un arresto

La polizia penitenziaria nel carcere di Carinola ha dato esecuzione all’ordinanza applicativa della misura cautelare della custodia in carcere, emessa dal gip del di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti di un indagato per spaccio di sostanze stupefacenti all’interno dell’istituto di pena. L’indagine e’ nata a novembre 2018, dopo il rinvenimento di droga nel corso dei controlli di sicurezza effettuati sui pacchi postali in entrata diretti ai detenuti. La sostanza era stata accuratamente occultata tra gli indumenti contenuti in un pacco diretto a un uomo che scontava una condanna nell’istituto di pena.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *