Le differenze nel cervello di uomini e donne iniziano già nel grembo materno

Il cervello degli uomini e quello delle donne e’ davvero diverso. E queste differenze iniziano gia’ nel grembo materno. Almeno secondo quanto emerso da uno studio della New York University Langone, pubblicato sulla rivista Developmental Cognitive Neuroscience. Gli scienziati hanno effettuato scansioni cerebrali di 118 feti durante la seconda parte della gravidanza con lo scopo di analizzare i legami tra genere e connettivita’ di un cervello in via di sviluppo. Ebbene, una delle principali differenze individuate e’ nella connettivita’ tra aree distanti del cervello. Il cervello femminile che cresce all’interno dell’utero produce reti “a lungo raggio”. Mentre i maschi sono piu’ suscettibili alle influenze ambientali. Queste conclusioni non trovano d’accordo tutti. C’e’ infatti chi ritiene che le influenze sociali siano piu’ importanti.

Condividi:
  • 8
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *