Nola: 31enne aggredisce la moglie, bloccato dai carabinieri. Da tempo sottoponeva a violenze la donna

Ha aggredito la moglie, che da tempo sottoponeva a vessazioni ed è stato arrestato dai Carabinieri, chiamati dalla vittima. Un uomo di 31 anni è stato bloccato dai militari, mentre si allontanava dalla propria abitazione a Piazzolla di Nola, al termine di una lite nel corso della quale aveva aggredito la moglie, una donna della stessa età. La donna è stata portata all’ Ospedale di Nola, dove i medici le hanno riscontrato contusioni in varie parti del corpo. Il 31 enne è stato trasferito nel carcere di Poggioreale.

Condividi:
  • 3
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *