Sanità: Capri, a due mesi dalla riapertura del ‘day surgery’ al ‘Capilupi’ il bilancio è positivo con oltre 40 interventi chirurgici eseguiti. Ecco le novità

Buone notizie dall’ospedale ‘Capilupi’ dell’isola di Capri, oggetto negli ultimi mesi di critiche e vicende di cronaca. A due mesi dalla riapertura del “day surgery il bilancio è già decisamente positivo con 40 interventi chirurgici eseguiti, tra cui interventi di ernia inguinale e altre patologie di parete, proctologiche e media chirurgia eseguiti in regime di ricovero breve. Da lunedì 11 marzo, inoltre, e partita anche l’attività chirurgica di piccola chirurgia ortopedica e da questa settimana inizierà nuovamente l’attività chirurgica della ginecologia che ha riattivato anche l’offerta ambulatoriale.

Ma non è tutto: oltre all’ambulatorio di ecografia e radiologia, pediatria e allergologia, nefrologia,  ginecologia, cardiologia ed ecocardiografia, è aperto anche un nuovo ambulatorio di senologia e a breve  andrà a regime uno di gastroenterologia. L’attività sta proseguendo grazie alla entusiastica collaborazione di tutto il personale medico e paramedico che con grande sacrificio e abnegazione rende possibile il funzionamento dei servizi. La prenotazione delle visite ambulatoriali può essere eseguita in farmacia con impegnativa del medico curante e le prenotazioni degli interventi su indicazione degli specialisti e/o del medico di famiglia possono essere prenotato in direzione sanitaria dal lunedì al venerdì sempre  previa impegnativa.

 

Condividi:
  • 209
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
    209
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *