Maxi blitz contro la ‘ndrangheta in Veneto, 33 arresti. Gli indagati accusati di riciclaggio, usura, sequestri

Colpo alla ‘ndrangheta. alle prime ore della mattinata odierna i militari del Comando Provinciale dei Carabinieri di Padova e del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Venezia hanno dato esecuzione a trentatré ordinanze cautelari disposte a seguito di indagini dirette dalla Procura distrettuale antimafia di Venezia nei confronti degli appartenenti a un’organizzazione criminale di matrice ’ndranghetista operante in Veneto e dedita alla commissione di gravi reati, tra cui, l’associazione per delinquere di stampo mafioso (art. 416 bis c.p.), estorsione, violenza, usura, sequestro di persona, riciclaggio, emissione e utilizzo di fatture per operazioni inesistenti.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *