Napoli, rifiutano di pagare la corsa e accoltellato il tassista, l’uomo colpito ad una mano e alla schiena è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari

Paura la scorsa notte nel centro di Napoli dove un tassista (di 61 anni) è stato accoltellato dopo la fine di una corsa,  a colpirlo al dorso e alla mano sono stati in due che, dopo una breve colluttazione, avrebbero estratto una lama e colpito l’uomo. Tutto per non pagare la corsa, l’episodio è avvenuto in via Egiziaca a Pizzofalcone, la vittima è stata accompagnata al Loreto Mare con una prognosi di qualche giorno. (Rassegna stampa – Internapoli)

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *