Picchi di smog registrati a Napoli, desta preoccupazione la qualità dell’aria in città

Destano preoccupazione i picchi di smog registrati in alcune aree della città di Napoli come quella del Porto (Piazza Municipio), davanti la Stazione Centrale, ma anche in Centro Storico, in una zona che dovrebbe essere a traffico limitato come Piazza Bellini. È quanto emerge dalla fotografia scattata dal Treno Verde con il patrocinio del ministero dell’Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare che in questi giorni ha fatto tappa a Napoli. Sono stati individuati 7 punti “critici” di Napoli scelti in base alle segnalazioni dei cittadini e dei circoli di Legambiente. Nello specifico il monitoraggio ha riguardato Piazza Bellini, Piazza del Municipio di fronte al Porto, l’area della Stazione centrale nelle vicinanze della circumvesuviana e dell’autostrada, via Porta di Massa, Galleria 4 Giornate, l’istituto tecnico industriale Augusto Righi, Via Enrico Pessina 42.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *