31enne arrestato dalla polizia per spaccio di sostanze stupefacenti, sequestrata droga e soldi

Gli agenti del Commissariato Torre del Greco hanno arrestato Luca Imperatore, di 31 anni, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Stamattina, nel corso di un’operazione antidroga, i poliziotti hanno raggiunto un appartamento di via delle Ginestre abitato dall’uomo. Gli agenti, non appena entrati, hanno rinvenuto sul tavolo della cucina un coltello la cui lama presentava residui di cocaina, un bilancino di precisione, un rotolo di cellophane ed alcuni grammi di sostanza da taglio. Nel bagno invece sono stati scoperti due involucri di cocaina, mentre nella camera da letto un pezzo di hashish del peso di 94 grammi. La droga, gli attrezzi ed una somma di denaro di euro 250,00 sono stati sequestrati. Imperatore invece è stato arrestato in attesa di essere giudicato domani con rito direttissimo.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *