Morto il 34enne rimasto ferito sepolto dalla valanga a Crans-Montana

Morto il ferito grave, rimasto sepolto dalla valanga a Crans-Montana. “La persona gravemente ferita è morta durante la notte all’ospedale di Sion. Si tratta di un uomo francese di 34 anni”. Lo comunica la polizia cantonale del Vallese via Twitter. Tre le persone che restano ferite. In mattinata, intanto, le ricerche sono state concluse. Dopo una notte intera, “sono state interrotte” e “riprenderanno se la situazione lo richiederà. Non è stata segnalata alcuna persona dispersa” ha comunicato in precedenza sempre via social la polizia del Cantone. Secondo quanto reso noto, le dimensioni del fronte della neve che ha investito la zona sono state di 840 metri di lunghezza per 100 di larghezza.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *