Tenta di baciare sulle labbra una minorenne, 49enne di Taurasi (Avellino) condannato a due anni di carcere

Condannato a due anni di carcere per due baci sulla guancia. E la sentenza e’ stata anche piu’ mite delle richieste del pm Assunta Tillo, che per Antonio Rossetti, un 49enne di Taurasi, aveva chiesto 4 anni e sei mesi di reclusione per violenza sessuale su minore. I fatti risalgono al 2013 e Rossetti secondo il giudice del tribunale di Benevento avrebbe si’ dato due baci innocenti sulla guancia di una 16enne, ma poi si sarebbe spinto oltre, pretendendo con la forza un bacio sulle labbra dalla ragazzina. Quest’ultima riusci’ a liberarsi dalla stretta dell’uomo e a scappare. Quello che all’inizio le era sembrato uno scherzo affettuoso, si era tramutato in un approccio diverso e piu’ grave. Di qui la denuncia che i genitori della 16enne presentarono ai carabinieri. Ne e’ scaturita un’indagine culminata in un processo dinanzi al tribunale di Benevento che questa mattina ha emesso la sentenza di condanna. Rossetti dovra’ anche risarcire in sede civile la vittima.  (Rassegna stampa – Agi)

Condividi:
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
    1
    Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *