Cava de’ Tirreni (Salerno), aggredisce la moglie con un coltello davanti alla figlia disabile, fermato dalla polizia. Per l’uomo di 45 anni disposto l’allontanamento dalla casa familiare

Un uomo è stato denunciato per minacce e maltrattamenti in famiglia, a Cava de’ Tirreni, nel Salernitano. Gli agenti della polizia di Stato sono intervenuti in seguito alla segnalazione di una violenta lite in famiglia. Giunti sul posto hanno bloccato un uomo anni 45, mentre si scagliava violentemente contro la moglie, alla presenza della loro figlia minore disabile. Gli investigatori hanno sequestrato un coltello con una lama di 25 centimetri, usato dall’uomo per minacciare la moglie. L’uomo, che su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato allontanato dalla casa familiare, dovrà rispondere di minacce aggravate e maltrattamenti in famiglia.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *