Il Tribunale del Riesame di Napoli ha revocato il sequestro dei beni dell’ortopedico Paolo Iannelli coinvolto nel crac della clinica Villa del Sole

Il tribunale del Riesame di Napoli ha revocato il sequestro dei beni riconducibili a Paolo Iannelli, ex primario di ortopedia al Cardarelli. Dissequestrato beni, conti correnti e assetti societari (formalmente intestati alla moglie, alla suocera e ai figli) di una società legata alla clinica Villa del Sole. Dopo la revoca degli arresti domiciliari di Iannelli, secondo stop all’inchiesta da parte del Riesame. Accolte le conclusioni difensive dei penalisti Vanni Cerino, Maurizio Loiacono, Fabrizio D’Urso.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.