Categories: SALUTESPETTACOLO

Che ti sei messa in testa? Sfilata di moda con aperitivo nell’ambulatorio di Tricologia della sezione di Dermatologia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II di Napoli

Martedì 12 novembre, alle ore 12.00, sfilata di moda con aperitivo nell’Ambulatorio di Tricologia della Sezione di Dermatologia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II di Napoli,  (Edificio 10, piano II – via Pansini 5): in passerella turbanti e foulard by Adua_Dubat, appositamente disegnati per le pazienti che, per qualsiasi motivo, subiscono la caduta dei capelli.  “L’iniziativa nasce dalla volontà di sostenere nel cammino per ritrovare la propria immagine e la propria femminilità le donne che subiscono uno degli effetti più evidenti e traumatizzanti dell’alopecia, primaria o conseguente alle terapie oncologiche”, spiega la Prof. Gabriella Fabbrocini, responsabile della Sezione di Dermatologia della AOU Federico II.

“I modelli che saranno presentati sono stati disegnati da Teresa Angelino e Antonietta Pareggio, e nascono da una bellissima storia di amicizia” racconta la dott.ssa Paola Nappa, responsabile dell’Ambulatorio di Tricologia. Era infatti il 2018 quando all’ambulatorio di tricologia si presentarono due amiche, Antonietta Pareggio e Teresa Angelino: “Antonietta aveva iniziato a soffrire di alopecia cicatrizzante e anche se ha sempre avuto una femminilità ed uno charme notevoli – spiega Teresa Angelino – si era convinta che la perdita dei capelli la rendesse meno bella. Per strapparle un sorriso e anche per trovare un sistema per farla sentire più a suo agio, iniziai a parlarle dei turbanti, un accessorio che io ho sempre indossato”.

Nasce così la linea di turbanti Adua_Dubat: “abbiamo disegnato, cucito, provato e indossato. Soprattutto, Antonietta era finalmente serena e felice di uscire – racconta Angelino –  quindi, proprio durante l’attesa per un controllo all’ambulatorio, abbiamo pensato di non tenere solo per noi l’idea dei turbanti e ne abbiamo parlato ai dottori della Sezione di Dermatologia che hanno subito accolto l’idea con entusiasmo ”.

Redazione

Recent Posts

Aveva trasformato il suo terreno a Domicella (Avellino) in una discarica per auto, denunciato dai carabinieri, l’area è stata posta sotto sequestro

Ha trasformato un terreno di sua proprietà in uno sfasciacarrozze abusivo, è stato denunciato per «discarica rifiuti non autorizzata» e…

43 minuti ago

Frattaminore (Napoli), ha aggredito moglie e figlia e si è barricato in casa, 54enne arrestato dalla polizia dopo una lunga trattativa, l’uomo era in possesso anche di armi legalmente detenute

Gli agenti della Squadra Mobile e del Commissariato di Frattamaggiore sono intervenuti in un appartamento di via Strauss a  Frattaminore …

50 minuti ago

E’ allarme nella “Terra dei Fuochi”, trovati dai ricercatori metalli nel sangue dei malati, rilevati cadmio e mercurio

Trovate da ricercatori italiani concentrazioni elevate e fuori norma di metalli pesanti come cadmio e mercurio nel sangue di pazienti…

1 ora ago

Save the Children, a rischio la sicurezza di migliaia di bambini a seguito del terribile terremoto che ha colpito Mindanao nelle Filippine, il quinto da ottobre

“Save the Children è fortemente preoccupata per la sicurezza e il benessere di oltre un milione di bambini nelle Filippine…

2 ore ago

Sanità a Capri, nuova emergenza notturna. L’allarme del 118: “Fermo l’elicottero per inefficienza delle luci e stop a due idroambulanze su tre”

Luci inefficienti a Damecuta, stop nuovamente al servizio di eliambulanza notturna. L’Unità operativa complessa territoriale 118 dell’Asl Napoli 1 Centro, attraverso…

2 ore ago

Napoli, eseguite dalla polizia tre ordinanze di custodia cautelare per un tentativo di estorsione nei confronti di operatori commerciali nel settore della distribuzione

Personale della Squadra Mobile ha dato esecuzione a una ordinanza di applicazione di misura cautelare personale, emessa dal G.I.P. del…

2 ore ago