Categories: CAMPANIACRONACA

Benevento, fanghi tossici sversati su un terreno, sequestrata azienda e denunciato il gestore dai carabinieri del Noe

Rifiuti industriali depositati in un fondo agricolo invece di essere smaltiti. I carabinieri del Noe di Napoli hanno denunciato il gestore di uno stabilimento situato ad Apice e sequestrato un’area di circa 4.700 mq sulla quale erano stoccati circa 200 metri cubi di scarti derivanti dalla frantumazione, vagliatura, lavaggio e recupero inerti. Fanghi sversati sul terreno, senza alcun sistema di protezione delle matrici ambientali e senza nessun sistema di regimentazione delle acque. Il valore complessivo del sequestro ammonta a circa 70mila euro.

Redazione

Recent Posts

Giornata della “Polizia Scientifica per le scuole d’Italia”

Domani mattina, presso il Convitto Nazionale “Vittorio Emanuele II” in piazza Dante, si terrà l’evento “Virtute e Canoscenza”, giornata dedicata…

16 ore ago

Allerta “gialla” della Protezione Civile in Campania fino a sabato mattina, previste precipitazioni sparse localmente intense e vento forte occidentale. Venerdì scuole e parchi chiusi a Napoli

La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo con criticità idrogeologica da temporali Gialla sull'intero…

16 ore ago

Serena Grandi fa un appello a Salvini: “Sogno di entrare in politica”

Entrare in politica? ''Perché no! Sicuramente con la Lega. Anzi faccio un appello a Salvini''. E' quanto confessa all'Adnkronos Serena Grandi,…

16 ore ago

Colpisce con un coltello il fratellastro dopo un’accesa discussione, 32enne arrestato dai carabinieri a Casoria (Napoli)

Discute col fratellastro e lo colpisce con un coltello. 32enne arrestato dai Carabinieri I carabinieri della Sezione Radiomobile di Casoria…

16 ore ago

METEO: arriva la tempesta di S. Lucia, altra neve al Nord, maltempo e burrasche al Centrosud con venti forti tra Ponente e Maestrale

“La perturbazione atlantica come nelle attese ha portato delle nevicate a quote basse al Nord ma a tratti anche in…

17 ore ago