Alpinista muore in Valle Camonica, è precipitato per un centinaio di metri

Un alpinista di 38 anni di Cantù (Como) ha perso la vita stamani in un incidente accaduto sulla Concarena, in media Valle Camonica, in provincia di Brescia. Il Cnsas (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) ha ricevuto una segnalazione per un infortunio: tre alpinisti stavano salendo per andare all’attacco della via Cassin quando uno di loro è scivolato sul terreno bagnato ed è precipitato per un centinaio di metri. Sul posto l’elisoccorso di Brescia. Il recupero è avvenuto dopo lo sbarco con il verricello del tecnico di elisoccorso Cnsas e dell’equipe medica.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *