Orefice ucciso a Chiavari (Genova) è un ex collaboratore di giustizia. L’uomo di 70 anni è stato ucciso con un colpo di pistola alla nuca

Un orefice di 70 anni, Pino Orazio, originario della Sicilia ed ex collaboratore di giustizia, è stato ucciso con un colpo di pistola alla nuca e il corpo dell’uomo è stato trovato nella propria auto, nel parcheggio di un supermercato del centro del genovese. Sul posto la polizia. Secondo le prime informazioni la pistola utilizzata è di piccolo calibro.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *