Nozze trash a Napoli tra la vedova del boss di camorra Marino e il cantante neomelodico Colombo: inflitte multe per 32mila euro

Multe per l’ impatto acustico e per l’ occupazione abusiva di suolo pubblico in piazza Plebiscito sono state elevate al cantante neomelodico Tony Colombo, protagonista del vistoso matrimonio con la vedova del boss Gaetano Marino, svoltosi ieri a Napoli.
Gli agenti dell’Unita’ Operativa Chiaia della Polizia Municipale hanno inflitto a Capuozzo una multa di 2 mila euro per “mancanza di licenza di esercizio per il pubblico spettacolo” e per la mancanza del nulla osta per l’ impatto acustico. Il palco allestito per il concerto di Tony Colombo – secondo quanto ricostruito dalla Polizia Municipale – aveva inoltre comportato l’ occupazione abusiva di 36 metri quadri di suolo pubblico, motivo per il quale al cantante è stata inflitta una multa di 173 euro, oltre all’ obbligo del pagamento della Cosap (Canone per l’ occupazione di spazi ed aree pubbliche) per 30 mila euro.

Condividi:
  • 2
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *