Aveva in casa un arsenale, 55enne arrestato dai carabinieri, le armi inviate al Ris di Parma

Nascondeva in casa un vero e proprio arsenale: un 55enne di Lanzo (Torino) è stato arrestato dai carabinieri nell’ambito dei controlli disposti dal comandante provinciale, colonnello Francesco Rizzo. I militari dell’Arma hanno sequestrato una carabina calibro 4,5, un fucile austriaco artigianale da caccia calibro 9, una pistola revolver a salve semiautomatica calibro 6 modificata e una pistola revolver calibro 10. Tutte le armi sono state inviate al Ris di Parma per verificare se siano state utilizzate per commettere reati. Nei giorni scorsi, un 46enne di Mathi e un 47enne di Palazzo Canavese sono finiti in manette per detenzione di armi e munizioni e ricettazione.

Condividi:
  • 2
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *