Categories: CRONACAULTIME

Quarto (Napoli), hanno usato il trucco della ruota bucata per distrarre la vittima e rubare portafogli e cellulare, arrestati dai carabinieri

Appostati nel parcheggio di un noto centro commerciale della cittadina flegrea,  Massimiliano Iossa e Rosario Esposito hanno individuato la loro “preda”: aveva appena concluso le compere e stava raggiungendo la sua auto. Iossa –  41enne del quartiere Vasto di Napoli –  costeggiando la vettura del “bersaglio” ha lanciato a terra un mazzo di chiavi, fingendo di averlo perso. Quando si è chinato per cercarlo e recuperarlo ha forato uno degli pneumatici con un coltello. La vittima, sovrappensiero e ignara di cosa stesse cospirando, si è accomodata in auto, ha poggiato il proprio borsello sul sedile e dopo aver messo in moto e percorso qualche metro si è accorta della ruota sgonfia. E’ uscita dall’auto e mentre verificava il danno ha dato modo al 41enne di guadagnare il lato opposto del veicolo e di rubare il borsello. Iossa si è poi fiondato nell’auto guidata da Esposito – 44enne del quartiere partenopeo di San Lorenzo – ed è fuggito. I due non hanno fatto molta strada: i carabinieri della tenenza di Quarto erano poco lontani e hanno visto tutto. Li hanno bloccati e nell’auto hanno trovato – oltre alla refurtiva poi restituita – due coltellini, un coltello da cucina e un paio di forbici. Sottoposti ai domiciliari sono ora in attesa di giudizio. Dovranno rispondere di concorso in furto aggravato.

Redazione

Recent Posts

Napoli, 50enne denunciato per ricettazione, e vendita di accessori con marchi contraffatti, sequestrati dagli agenti circa 900 cd e dvd

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in…

11 ore ago

Caserta, riduce in schiavitù una donna e la costringe a prostituirsi, cittadino albanese arrestato dalla polizia

Nella tarda serata di ieri nei pressi di Caserta, i poliziotti della Squadra Mobile della…

11 ore ago

Foggia, sale su un bus senza mascherina aggredisce e minaccia l’autista che gli aveva chiesto di indossarla

Ha aggredito verbalmente e fisicamente un autista dell'Ataf - azienda di trasporto pubblico urbano di…

12 ore ago