Categories: CRONACAULTIME

Minaccia i genitori con un coltello, 29enne arrestato dalla polizia a Napoli per maltrattamenti in famiglia e minacce gravi

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della sala operativa sono intervenuti in via Salieri per una lite in famiglia. I poliziotti, giunti sul posto, hanno bloccato un giovane in forte stato di agitazione che, poco prima, aveva minacciato i propri genitori con un coltello da cucina. S.M., napoletano di 29 anni con precedenti di polizia, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e minacce gravi.

Redazione

Recent Posts

Minori: Lamorgese, i clan camorristici di Napoli sono un “laboratorio” per le tecniche criminali

Quando si parla di minori e violenza c'e' anche l'emergenza Napoli: i clan camorristici rappresentano per le…

9 ore ago

Inchiesta sulle nomine alla Asl di Caserta, assolto dai giudici della Corte d’Appello l’ex consigliere regionale della Campania Paolo Romano

Paolo Romano, ex presidente del consiglio regionale della Campania, condannato in primo grado a un…

9 ore ago

Napoli, 14enne armato di coltello denunciato dalla polizia

Gli agenti del commissariato Decumani, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in…

9 ore ago

40enne arrestato dalla polizia a Portici (Napoli) per furto di pneumatici

Gli agenti del commissariato di Portici-Ercolano, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato…

10 ore ago