Categories: CAMPANIACRONACA

Da Scauri a Napoli per sversare rifiuti, denunciato 58enne, l’uomo bloccato dalla municipale in via Galileo Ferraris

Aveva sversato alla periferia orientale di Napoli circa due tonnellate di rifiuti provenienti da Scauri (Latina) e si accingeva ad abbandonare due lavatrici e decine di pedane in legno per l’ imballaggio. Il conducente di un furgone, R.P. 58 anni, di Napoli, già segnalato da alcuni cittadini e dai giornali, è stato identificato grazie alle telecamere di sorveglianza da poco attivate, e denunciato dalla Polizia Municipale. Nei giorni scorsi l’ uomo aveva sversato in via Galileo Ferraris, di fronte all’ edificio della ex manifattura tabacchi, materiali per imballaggi e teli di plastica provenienti da una serra. Gli agenti della Municipale lo hanno intercettato con un carico di due lavatrici dismesse e decine di pedane da imballaggio, di cui voleva disfarsi nella stessa zona. Il 58 enne è stato denunciato per trasporto ed abbandono di rifiuti speciali. Il furgone, che era sprovvisto di documenti di circolazione è stato sequestrato.

Redazione

Recent Posts

Dai dati del satellite gli scienziati hanno notato sull’Artico un insolito buco dell’ozono

Gli scienziati del German Aerospace Center (DLR) che monitorano i dati del satellite Copernicus Sentinel-5P…

53 minuti ago

103 anni originaria di Salerno, operata al femore e dimessa, è il primo ricovero della sua vita

Ha sempre goduto di ottima salute, tanto da non aver mai varcato - nei suoi…

1 ora ago

Emergenza coronavirus, gli studenti stanno mostrando grande maturita’

"I nostri studenti hanno saputo riconvertirsi dall'aula reale all'aula virtuale, mostrando di saper affrontare una…

1 ora ago

Portare i prodotti della tradizione pasquale negli ospedali a chi e’ impegnato in prima linea nella battaglia contro il Covid-19

E' l'iniziativa di Fiesa Assopanificatori Confesercenti e l'Associazione Fornai Milano, impegnate ad organizzare le adesioni…

2 ore ago

Convenzione tra Poste Italiane e Arma dei carabinieri per gli over 75 che potranno percepire la pensione direttamente a casa delegando i militari

Poste Italiane e l'Arma dei Carabinieri hanno sottoscritto una convenzione grazie alla quale tutti i…

2 ore ago