Napoli, in quattro sorpresi con involucri di cocaina nel sottoscala di un edificio ed arrestati, rinvenuto anche il materiale per il confezionamento. L’ingresso dello stabile era sorvegliato da 4 telecamere

Gli agenti del Commissariato San Paolo, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, sono intervenuti in via Marco Aurelio nel sottoscala di un edificio in cui hanno sorpreso quattro uomini in possesso di tre involucri  contenenti  23 grammi di cocaina, di tre bilancini di precisione, di diverso materiale per il confezionamento della droga e di un monitor collegato a quattro telecamere che inquadravano l’ingresso dello stabile e del parco condominiale.  Ivan Sperati, Bruno Lo Prete, Emanuele Rizzo e Raffaele Cuneo, napoletani  di 37, 54, 26 e 22 anni con precedenti di polizia, sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.