Mentre pulisce la pistola parte un colpo, muore un pensionato milanese di 76 anni

Un uomo è morto nell’Astigiano dopo essere stato raggiunto da un proiettile partito accidentalmente dalla pistola che stava pulendo. La vittima è un pensionato milanese di 76 anni che si trovava nella sua seconda casa a Rocchetta Tanaro (Asti). Sul posto, oltre agli operatori del 118, sono intervenuti i carabinieri della stazione di Castello d’Annone e del Nucleo Radiomobile. Per l’uomo non c’è stato nulla da fare. A trovarne il corpo è stato un amico, che ha chiamato i soccorsi. 

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.