22enne arrestato dai carabinieri di Pompei (Napoli), il giovane lo scorso ottobre aveva rapinato alcuni passeggeri a bordo della Circumvesuviana

I carabinieri di Pompei e del posto fisso ‘Scavi Archeologici’ hanno arrestato un 22enne di Striano (in provincia di Napoli) con l’accusa di aver commesso una rapina a bordo di un treno della Circumvesuviana, in sosta presso la stazione di Pompei-Villa dei Misteri, lo scorso 26 ottobre. L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal Gip del Tribunale di Torre Annunziata (nel Napoletano) su richiesta della locale procura. Il giovane si trova nel carcere napoletano di Poggioreale. Il 22enne, lo scorso 26 ottobre, aveva sfilato lo smartphone a una passeggera del convoglio ed era poi stato sorpreso da un secondo viaggiatore. Per poter fuggire, il giovane ha spintonato la persona intervenuta. I militari, a seguito di una denuncia, hanno analizzato le immagini di videosorveglianza presenti in stazione e ricostruito sia l’identità del rapinatore, sia il percorso da lui fatto.  

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.