Licola (Napoli), tentano una rapina in una pizzeria, intercettati e inseguiti dalla polizia. 20enne arrestato mentre il complice è riuscito a fuggire

Gli agenti del Commissariato di Pozzuoli, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Montenuovo Licola Patria, ferma all’esterno di una pizzeria e con il motore acceso, una moto di grossa cilindrata. Alla guida hanno visto un uomo con il capo ed il volto coperto e alle sue spalle il passeggero, anch’egli col volto coperto da cappuccio e sciarpa,  che stava entrando nel locale. I due, alla vista della Polizia, hanno abbandonato la moto e sono fuggiti  in direzioni differenti; il guidatore è stato raggiunto mentre il complice è riuscito a far perdere le proprie  tracce nelle campagne adiacenti. L’uomo, Luigi Sannino, 20enne puteolano con precedenti di polizia , è stato arrestato per tentata rapina, resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione poiché la moto è risultata rubata mercoledì scorso al Vomero.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.