Nuova aggressione ai danni di medici e infermieri a Napoli: l’ultimo episodio denunciato dall’associazione “Nessuno tocchi Ippocrate” all’ospedale San Giovanni Bosco

Nuova aggressione a Napoli ai danni di medici ed infermieri. L’ultimo episodio è avvenuto la scorsa notte alle 03 :30 circa all’interno del pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni Bosco. A segnalare l’accaduto è l’associazione “Nessuno tocchi Ippocrate”, che ha finora conteggiato ben 102 episodi di aggressione dall’inizio dell’anno. Una donna, ha riferito l’associazione, ha accompagnato il padre per un malore in ospedale: al triage della struttura, a suo dire, non erano presenti infermieri, per questo ha iniziato inizia ad inveire contro il personale sanitario. Immediatamente è stata allertata la polizia, che ha verbalizzato l’accaduto e ripristinato la calma.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.