Lieve scossa di terremoto in provincia di Salerno, la bassa entità del sisma non ha provocato danni ma solo tanta paura

terremoto

Lieve scossa di terremoto oggi in provincia di Salerno: alle ore 6.08 è stato registrato un sisma di magnitudo 1.9 sulla Scala Richter a circa 2 km a Nord Ovest da Atena Lucana, nel salernitano. La scossa è stata localizzata nelle seguenti coordinate geografiche: 40.48 di latitudine e 15.55 di longitudine, ad una profondità di 11 km. Il terremoto è stato localizzato a 28 km a Sud Ovest di Potenza e a 50 km a Est di Battipaglia. Ecco quali sono i comuni rientranti nella cosiddetta zone rossa, ovvero l’area prossima all’epicentro: Atena Lucana (SA); Sant’Arsenio (SA); San Pietro al Tanagro (SA); Polla (SA); Brienza (PZ); Sant’Angelo Le Fratte (PZ); San Rufo (SA); Sala Consilina (SA). Gli altri comuni nel raggio di 20 km sono tutti distribuiti tra la provincia di Potenza e quella di Salerno. La scossa è stata così lieve da non aver fortunatamente provocato danni a cose e/o persone ma solo tanta paura.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *