Terremoto di magnitudo 3.4 alle 16.24 nel Golfo di Salerno ad una profondità di 22 Km. Il sisma avvertito nel Cilento, in Costiera Amalfitana e Sorrentina e nella zona stabiese e vesuviana, nessun danno

Un terremoto di magnitudo  3.4 è avvenuto oggi pomeriggio nel  Golfo di Salerno alle 16.24 con coordinate geografiche (lat, lon) 40.41, 14.78 ad una profondità di 22 km. Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma. La scossa è stata avvertita lungo le zone costiere tra Agropoli e Salerno, nel Cilento, in Costiera Sorrentina e Amalfitana, fino alla zona stabiese e vesuviana e in alcuni quartieri di Napoli, ma non si sono registrati danni a persone e cose.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *