Perquisizioni e arresti in Puglia, colpiti i clan Parisi e Palermiti, le accuse sono di omicidio, armi, estorsioni

Vasta operazione antimafia della Polizia di Stato nei confronti di esponenti al vertice dei clan Parisi e Palermiti indagati per omicidio, estorsione, rapina, detenzione, porto illegale di armi e stupefacenti. Decine di arresti e perquisizioni, su ordine dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari in Puglia, Lazio, Abruzzo, ed Emilia Romagna, da parte degli uomini della Squadra Mobile con la collaborazione dei Reparti Prevenzione Crimine della Puglia, delle unità cinofile e col supporto aereo del Reparto Volo della Polizia di Stato.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *