Kamikaze 13enne in una festa di matrimonio nell’est dell’Afghanistan, almeno 5 morti

Un 13enne si e’ fatto saltare in aria durante il festeggiamento di un matrimonio nella provincia di Nangarhar, nell’est dell’Afghanistan, uccidendo almeno 5 persone e ferendo altre 40. Lo riferiscono i media locali che citano il portavoce del governatore provinciale, Attaullah Khogyani. La deflagrazione e’ avvenuta nelle prime ore della mattina nel distretto di Pachir Aw Agam, mentre si radunavano gli ospiti.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *