Portici (Napoli), 40enne arrestato dai carabinieri per detenzione di arma clandestina, l’uomo era già ai domiciliari per lo stesso reato

Arrestato per detenzione di arma clandestina, dai Carabinieri di San Giorgio a Cremano, Marcello Salvi, un 40enne di Portici già sottoposto ai domiciliari per lo stesso reato. Durante una perquisizione nella sua abitazione i militari hanno rinvenuto e sequestrato una pistola Colt 357 magnum con matricola abrasa. L’arma sarà sottoposta ad analisi balistiche. Concluse le formalità di rito, Salvi è stato tradotto al carcere di Poggioreale.

 

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *