A 13 anni nuda nella chat di classe, il caso in una scuola media del pavese, segnalato alla polizia

A 13 anni nuda, e in atteggiamenti intimi con alcuni compagni, sulla chat di whatsapp della sua classe. Il caso, riferito oggi dal quotidiano “La Provincia pavese”, è avvenuto in una scuola media della provincia di Pavia. Una vicenda che è stata segnalata alla Questura di Pavia: sono in corso gli accertamenti della polizia. La psicologa che lavora all’interno della scuola è venuta a sapere che i filmati e le foto della ragazzina erano finiti nella chat di classe. Immediatamente sono stati informati gli insegnanti e la dirigente scolastica. Sono stati convocati i genitori dei ragazzi coinvolti, per informarli su quanto era accaduto, ed è stata avvisata la Questura. Si sta cercando di capire se queste immagini siano state fatte circolare anche su altri social network, oltre a individuare chi li ha prodotti e diffusi.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *