Scontri tra tifosi del Palermo e del Verona dopo la partita di campionato, tre feriti

Scontri tra tifosi veneti e palermitani sono avvenuti ieri sera dopo la partita di calcio del campionato di serie B Palermo-Verona. Otto sostenitori della squadra scaligera stavano facendo rientro in un B&B di Mondello quando hanno incrociato un gruppo di tifosi locali che volevano le loro sciarpe. I veronesi si sono rifiutati e i 15 ultrà palermitani li hanno colpiti con bastoni e cinture. Tre di loro sono rimasti feriti e trasportati in ambulanza all’ospedale Villa Sofia. Gli altri cinque, tra cui una donna, sono riusciti a trovare riparo nel B&B. Gli aggressori sono poi fuggiti a bordo di quattro auto non appena hanno sentito le sirene delle forze dell’ordine. A dare manforte ai carabinieri sono intervenute diverse volanti della polizia. Gli investigatori sono a caccia degli aggressori.

Condividi:
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
    5
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *