Venerdì 5 aprile a Cava de’ Tirreni la ritmica degli Avion Travel e la raffinata voce di Alessandra Tumolillo

La ritmica degli Avion Travel e la bellissima e raffinata voce di Alessandra Tumolillo. La giovane cantautrice partenopea, nata sul web, è l’ospite  della rassegna MoroInJazz, dell’appuntamento di venerdì 5 aprile alle ore 22.00 del Jazz Club Il Moro di Cava de’ Tirreni (Sa).  Sul palcoscenico del locale del Borgo Scacciaventi   Alessandra Tumolillo sarà accompagnata da Giovanni Ceccarelli al pianoforte, Ferruccio Spinetti al  contrabbasso e  Mimi Ciaramella alla batteria. Il concerto sarà l’occasione di ascoltare in anteprima alcuni brani di Alessandra che saranno contenuti nel suo nuovo disco, oltre che un omaggio immancabile a Pino Daniele, brani del songbook americano, ed altre composizioni originali di Spinetti, Ceccarelli e Ciaramella. Ferruccio Spinetti e Mimi Ciaramella sono la ritmica degli Avion Travel da quasi 30 anni, mentre con Giovanni Ceccarelli Ferruccio ha condiviso dal 1990 ad oggi vari progetti, tra cui il gruppo InventaRio o il progetto in duo ” Historias “ attualmente in tour in italia ed Europa.

Alessandra Tumolillo e’ nata a Napoli il 7 settembre 2000, figlia d’arte, il papà violinista polistrumentista e la mamma pianista. Da bambina ha iniziato a cantare e ad avere il suo primo approccio con la chitarra, con la quale oggi si accompagna. Notata già da piccola da Peppe Barra che l’avrebbe voluta nella cantata dei pastori per la canzone quando nascette Ninno, si è fatta notare sui social con le sue performance registrando successo di pubblico e critica. Cantautrice e chitarrista, e’ iscritta al Conservatorio di Napoli nella classe di chitarra jazz. Nel 2018 un suo brano è stato scelto dal regista Alessandro Siani per il suo ultimo film. Vince le selezioni nazionali e prende parte a the Voice of Italy 2018. Da gennaio 2019 Ferruccio Spinetti si dedica, in qualita’ di produttore artistico, al primo Album di inediti di Alessandra di prossima pubblicazione.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *