Trentuno anni fa il trionfo di Massimo Ranieri a Sanremo con “Perdere l’amore”

Era il 27 febbraio del 1988 quando Massimo Ranieri, ben 31 anni fa, trionfava al 38° Festival della Canzone Italiana di Sanremo con “Perdere l’amore”, un brano rimasto ancora ascoltato e riascoltato in radio e non solo. Al secondo posto Toto Cutugno con “Emozioni”, mentre terzo si piazzò Luca Barbarossa con “L’amore rubato”. Sempre in questa giornata, ma nel 1993, era Enrico Ruggeri a vincere con “Mistero”, mentre al secondo posto si classificò Cristiano De Andrè con “Dietro la porta”, vincendo il premio della critica. Al terzo posto “Gli amori diversi” di Grazia Di Michele e Rossana Casale. Ma quell’edizione resterà storica per il lancio di un’artista che diventerà famosa in tutto il mondo, Laura Pausini, che vinse nella sezione ‘Novità’ con “La solitudine”.

  

Condividi:
  • 40
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *