Rinnovo dell’impianto del trattamento delle acque reflue di Napoli Nord, il contratto rientra nell’ammodernamento dei Regi Lagni

Suez prosegue nello sviluppo della sua attività in Italia, con la stipula di un nuovo contratto finalizzato a rinnovare e a gestire l’impianto di trattamento delle acque reflue di Napoli Nord. Tale contratto rientra nel quadro del grande progetto di ammodernamento delle infrastrutture ‘Regi Lagni – Napoli’, per il quale il Gruppo si era già aggiudicato nel 2017 l’ammodernamento e la gestione dell’impianto di depurazione di Cuma. Questi due contratti, di una durata di 5 anni, rappresenteranno per il Gruppo un fatturato di circa 120 milioni di euro.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *