Napoli, l’app “X-Law” della Questura blocca uomo con attrezzi da scasso, denunciato dagli agenti

Con il sistema «X- Law» della Questura di Napoli bloccato all’ alba un uomo munito di attrezzi da scasso nel centro antico della città. Infatti stanotte un allarme predittivo del sistema previsionale dei crimini denominato “XLaw” segnalava la commissione di lì a poco di un probabile furto nella zona del centro Storico in via San Biagio  dei librai. Gli agenti della Polizia di stato dell’Upg sono giunti sul posto,  hanno notato una persona , che si aggirava con fare sospetto, con un borsone a seguito. Dopo un controllo  i poliziotti hanno rinvenuto all’interno del borsone  arnesi atti allo scasso. L’uomo , un napoletano di 48 anni, è  stato denunciato all’Autorità giudiziaria per possesso ingiustificato di strumenti atti allo scasso.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *